domenica 7 giugno 2009

Parole, parole, parole...

... come sempre, in ogni campagna elettorale, tantissime parole. Quattro sono rappresentate dal grafico di Google trends (Villa Certosa, crisi economica, disoccupazione, referendum), che mostra la loro ricorrenza nel web italiano negli ultimi 30 giorni. Salta agli occhi il balzo di frequenza dei festini presidenziali negli ultimi giorni, e il (conseguente) ristagno di altri temi di ben altra rilevanza.

La domanda (retorica) è: a chi giova questo oscuramento dei problemi reali, se non a chi non ha fatto niente per risolverli, pur essendo stato eletto per questo?

Nessun commento:

Posta un commento